STORIA DEL CLUB

Il Rotary a Faenza

In una memorabile serata, il 7 Novembre 1959, alla presenza di due Governatori del Distretto, il Past-Governor Co. Leo Spaur di Valer e Flavon e il Governatore in carica Avv. Sergio Stoppato, viene solennemente consegnata la “CARTA DI FONDAZIONE” del Club faentino, col Club di Forlì in qualità di patrocinatore, e quindi padrino.

Questa cerimonia è stata preceduta dal riconoscimento ufficiale da parte del Rotary International, il 28 Aprile dello stesso anno.

Soci Fondatori

I soci fondatori sono in numero di 23, e sono sotto elencati:

BALDI Pietro
BAZZOCCHI Giovanni
BERTONI Giuseppe
BRACCHINI Pietro
BUBANI Dino
CANTAGALLI Antonio
CARUGATI Carlo
CELOTTI Lino
CENNI Raul
CIMATTI Giacomo
DEL MONTE Achille
EMILIANI Tonito
LIVERANI Giuseppe
LIVERANI Lino
MAGNANI Antonio
MINGAZZINI Carlo
PIAZZA Francesco
POLVERIGIANI Giuseppe
SANGIORGI Pietro
STROCCHI Alberto
STROCCHI Luigi
TAMBINI Vincenzo
VISANI Armelino

Ne assume la Presidenza il Prof. Giuseppe Bertoni, che coprirà l’incarico fino al 30 Giugno 1961. Il grande prestigio morale e professionale di cui godeva l’allora Preside del nostro Liceo Classico “Evangelista Torricelli” caratterizzava fin dal nascere la caratura del Club faentino.

Purtroppo, i ventitre soci fondatori sono oggi tutti scomparsi.

Fondatori

Club Rotary Gemellati

Il primo gemellaggio che è stato istituito rafforza l’amicizia fra il Club di Faenza e il Club di Sèvres, nota cittadina della regione di Parigi. Comune denominatore è stato ovviamente rappresentato della grande e plurisecolare tradizione ceramica delle due città. Il contatto fra i due Club è stato avviato dal Presidente dell’annata rotariana 1976-1977 Claudio Bonetti, con una trasferta di 15 soci accompagnati dai familiari, cementata da un abbraccio fraterno fra persone che non si conoscevano, ma che erano fortemente animate dallo stesso spirito di amicizia rotariana. Il ricordo di questa occasione evoca, fra i soci che erano presenti, un’indimenticabile esperienza. Dopo due anni, Presidente Raul Cenni, è stato formalizzato il vero e proprio gemellaggio, con la visita dei rotariani francesi a Faenza.

Durante l’annata 1989-1990, Presidente l’Ing. Norberto Annunziata, è stato celebrato il secondo gemellaggio con il Club di Speyer (l’antica Spira di origini romane), situata nel sud della Germania, dopo che contatti precedenti avevano portato alla reciproca conoscenza, e il Club tedesco era già gemellato con quello di Sèvres.

I tre Club danno vita ancora oggi, dopo circa 40 anni, a un programma comune. Sono organizzati incontri triangolari annuali a rotazione e occasioni di scambi educativi e di formazione per i giovani dei rispettivi territori. Inoltre vengono preparate iniziative comuni, frutto del confronto nell’organizzazioni dei progetti.

Sessant’Anni di Vita del Club

Durante l’annata rotariana 2019-2020, Presidente l’Avv. Gian Luca Altini, in occasione del sessantesimo della fondazione del Rotary Club Faenza, il socio Emiliano Dolcini ha fatto un gradito omaggio alla memoria e alla storia del suo Club, redigendo un prezioso libro in cui ne racconta le tappe salienti, i momenti significativi e i numerosi progetti.

E’ stata un’importante occasione per raccontare quel che il Rotary è stato per Faenza, sia alla cittadinanza che a tutti i giovani soci che, da queste memorie, hanno potuto e possono conoscere la storia in cui si accingono a camminare.

I Presidenti

I Presidenti che si sono succeduti di anno in anno, coadiuvati dai Consigli Direttivi, anch’essi eletti annualmente, e dai Presidenti delle Commissioni, hanno sempre dato prova del loro forte attaccamento ai principi ispiratori del Rotary, con iniziative concrete e tali da accrescere sempre più il livello di eccellenza riconosciuto al sodalizio faentino in ambito distrettuale.

1959-1960 e 1960-1961 – BERTONI Giuseppe

1961-1962 e 1962-1963 – VISANI Armelino

1963-1964 – BUBANI Dino

1963-1964 e 1964-1965 – POLVERIGIANI Giuseppe

1965-1966 e 1966-1967 – MAGNANI Antonio

1967-1968 e 1968-1969 – LIVERANI Giuseppe

1969-1970 – BAZZOCCHI Giovanni

1970-1971 – TOSI Goffredo

1971-1972 – CANTAGALLI Antonio

1972-1973 – GAMBI Orsolo

1973-1974 – ATTANASIO Giuseppe

1974-1975 – MONESI Bruno

1975-1976 – GELLINI Giorgio

1976-1977 – BONETTI Claudio

1977-1978 – PEZZI Rodolfo

1978-1979 – BASSI Giancarlo

1979-1980 – CENNI Raul

1980-1981 – TARTAGLIA Pietro

1981-1982 – CASTELLARI Carlo

1982-1983 – MARABINI Giuseppe

1983-1984 – TABANELLI Crispino

1984-1985 – SANGIORGI Pietro

1985-1986 – BERGAMINI Mario

1986-1987 – ARGNANI Vittorio

1987-1988 – MONTEFIORI Umberto

1988-1989 – ZARABINI Gian Enea

1989-1990 – ANNUNZIATA Norberto

1990-1991 – VENTURELLI Aldo

1991-1992 – RICCI Flavio

1992-1993 – CASADEI Alessandro

1993-1994 – POLVERIGIANI Vittorio

1994-1995 – SACCHINI Gian Domenico

1995-1996 – ZAFFAGNINI Gianfranco

1996-1997 – RAVA Giuliano

1997-1998 – PEZZI Giuseppe

1998-1999 – COVA Alessandro

1999-2000 – MINARDI Giuseppe

2000-2001 – FRASSINETI Luca

2001-2002 – DOLCINI Emiliano

2002-2003 – MESSINA Tommaso

2003-2004 – MINARDI Pietro

2004-2005 – OSSANI Maurizio

2005-2006 – MONTEVECCHI Giovanni

2006-2007 – PIRAZZINI Luciano

2007-2008 – SERVADEI Davide

2008-2009 – MARTINEZ Maria Luisa

2009-2010 – GONELLI Sergio

2010-2011 – BALDINI Giuseppe

2011-2012 – PEZZI Giuseppe

2012-2013 – CICOGNANI Giorgio Maria

2013-2014 – EMILIANI Ermanno

2014-2015 – TOSCHI Alfonso

2015-2016 – STEFANINI Giuseppe Francesco

2016-2017 – VICENTINI Riccardo

2017-2018 – ZOLI Fabrizio

2018-2019 – RONDININI Tiziano

2019-2020 – ALTINI Gian Luca

2020-2021 – CANTAGALLI Alessandro

2021-2022 – RAVA Andrea

';